Apple ha fatto un segreto di viaggio al CES di parlare AR occhiali, dice rapporto

0
21

Tutti vogliono fare un paio

Apple di solito non si preoccupa che frequentano CES – preferendo invece a ospitare la propria lanci di prodotto tutto l’anno, ma secondo un rapporto, Apple rappresentanti sono stati in mostra a Las Vegas questa settimana, e parlano con i fornitori di ricambi per AR occhiali.

In una lunga relazione sull’AR e VR in occasione del Consumer Electronics Show, Bloomberg dice che Apple è in trattative con altre aziende di costruzione di alcune realtà aumentata specifiche. Gli stessi fornitori a quanto pare anche parlato del calibro di Facebook, Google, Snap e Xiaomi, quindi aspettatevi una marea di dispositivi per mostrare in un prossimo futuro.

Fonti parlando a Bloomberg dire che quasi tutti nel mondo della tecnologia sta esplorando la possibilità di costruire alcuni AR occhiali, e un paio di set sono già stati svelati – abbiamo avuto modo di provare la Alexa-powered Vuzix Lama al CES di quest’anno, per esempio (vedi la foto sopra).

Volgendo lo sguardo verso il futuro

Bloomberg rapporto fa solo un accenno a Apple, e non darci più dettagli su quello che potrebbe essere preparando, ma si possono riempire un sacco di spazi vuoti. Apple ha dichiarato di essere al lavoro su qualcosa di simile a questo per un lungo tempo, e ha recentemente introdotto alcuni extra AR smarts per iOS.

Alcune fonti dicono che questi iGlasses potuto essere con noi, come già quest’anno, ma il boss di Apple Tim Cook ha confermato dire che la tecnologia non è ancora pronta: «Oggi posso dire che la tecnologia in sé non esiste da fare in una strada della qualità… il campo di vista, la qualità del display, non c’è ancora.»

Cucinare non confermare o negare che alcuni di Apple AR occhiali erano in cantiere, ma abbiamo sentito voci da fornitori e rapporti dei media che stanno sulla strada. E se hai trovato qualcuno al CES con una Mela badge, ora sapete perché.

  • La realtà aumentata è pronto per il grande momento – ma ha bisogno di una cosa in più