Houzz Germania: la Collina, che заглубили casa (18 photos)

0
500

Originale in: DE; Copia dell’originale aggiunto: ES; Site: IT; Attualmente Featured in: IT

Questo terreno si trova su una piccola collina, e a rielaborare non c’era neanche una superficie piana. L’architetto Manuel Fernandez Лангенеггер dovuto scegliere: cambiare il paesaggio o lasciare tutti gli alberi al loro posto. Si fermò sulla seconda opzione e ha scavato un approfondimento in collina per la nuova costruzione. Ora le cime degli alberi per compensare mancante in precedenza, vista sulla campagna.

elanandez

Sul progetto
Luogo: Нюртинген, Germania
Dimensione: 165 mq
Chi vive qui: una famiglia con due bambini
L’autore del progetto: la padrona di casa Manuel Fernandez Лангенеггер, escursioni Elanandez
Foto: Rainer Блунк

La trama non era il più facile da lavorare. A nord si è ridotto, nel sud è limitata alla rinfusa con vista sul palazzo di fronte. Utilizzare il territorio in stato primordiale e mettere là fuori casa era impossibile. «Tutti i residenti è stato visto come sul palmo della mano», — dice la padrona di casa Manuel Fernandez Лангенеггер. Ha abbandonato il pensiero di allineare la collina — allora avrebbe dovuto sbarazzarsi di tutti gli alberi sul terreno.

elanandez

In questa e nella prossima foto: l’autore del progetto, l’architetto Manuela Fernandez Лангенеггер

L’architetto ha deciso di «seppellire» l’edificio e il cortile aprire a sud di fase. «Il sito non doveva diventare un collo di bottiglia e стиснутым, allo stesso tempo, c’era bisogno di tracciare, per gli alberi di non occupare troppo spazio», dice lei.

Muro di contenimento del cortile sale a 170 vedere Al suo confine non ci sono coinvolgimenti: «i Bambini devono imparare a evitare i pericoli. Sanno che al livello superiore, giocare a palla non è consentito».

elanandez

Scala a sbalzo in cemento conduce al cortile.

elanandez

Guardando dalla strada, intuire l’esistenza di una «врытого» il cantiere è quasi impossibile. Tutti, visto che da quel lato è una tettoia per la macchina con un piccolo подсобкой per pattumiera e biciclette. A destra, vicino al confine con l’adiacente terreno, dalla pista alla casa.

elanandez

Ampi gradini conducono alla porta d’ingresso. Qualsiasi ospite vedere: se all’esterno sulla facciata domina larice, gli interni di ruolo hanno dato il grigio cemento bianco e built-in mobili.

elanandez

Di fronte alla porta d’ingresso si trova un cubo bianco di mobili componibili. Lui ha un sacco di funzioni: oltre a spazio per memorizzare le cose ci sono nascoste wc e ripostiglio.

elanandez

Nella foto: we facciata di legno nascosto un deposito per attrezzi e sauna

elanandez

Di fronte all’ingresso si trova incorporata in un cubo bianco da cucina. «Come зонирующих elementi abbiamo costruito due bianchi cuba — giocano sul contrasto con grezzo di cemento», spiega l’architetto.

elanandez

Come tutto il built-in mobili, cubi in MDF pannelli ricoperti di vernice bianca raccolto in officina Stefan Albiez und Sibylle Lutz.

Isola cucina si trova su un piccolo piedistallo, e sembra che si libra nell’aria. «Abbiamo fatto un’isola relativamente breve — così sembra più facile», spiega Manuela.

elanandez

Verde è il colore preferito della padrona di casa. «Si crea al suo interno un forte legame con l’esterno, seguendo il principio In/Ex», — dice Manuela.

elanandez

Tra la finestra e la cucina, l’isola di fatto integrata panchina. «Abbiamo trascorso la sua prima isola, anche per i bambini piccoli potrebbero raggiungere il lavello e lavare le mani prima di mangiare».

Come il muro del cortile, le scale per il piano superiore non di ringhiera: «Io non боязливая madre, — dice Manuela. — Per me è importante che i bambini sappiano pericolo in faccia. Stanno rapidamente imparando come giocare e correre in modo sicuro».

elanandez

Il secondo cubo bianco all’interno separa la cucina e la sala da pranzo dal soggiorno. E questo cubo è anche difficile: ha una capienza di scala superiore e piano piano, un ripostiglio e una nicchia con posti a sedere.

elanandez

Nella foto: una nicchia che guarda sul soggiorno

elanandez

In questa e nella prossima foto: l’architetto e il falegname con i bambini

In una delle pareti hanno costruito una libreria. Sopra e sotto il suo design si illumina un led nastro, creando un effetto hover.

Dal divano con vista sul cortile interno. Grazie alle finestre in legno si ha la sensazione che il cortile è anche una parte degli interni.

elanandez

Riscaldamento a pavimento. «Massetto di calcestruzzo non siamo diventati chiudere in legno o laminato, semplicemente hanno trattato la superficie con uno strato protettivo, il suo bisogno di aggiornare una volta ogni cinque anni. Così è riuscito a mantenere aperta la struttura porosa di un pavimento di cemento», — dice l’architetto.

elanandez

Al piano superiore, costruito su un telaio di legno, posa pavimento in legno di larice. Armadi a muro e parete di vetro servono una recinzione di protezione di scale.

Su questo piano si trovano la camera da letto dei genitori, due bambini e due bagni.

elanandez

Le finestre dei bagni si affacciano sulla facciata nord, rivestita in doghe di larice. Attraverso il reiki nella stanza filtra una luce morbida e diffusa. Di notte, la facciata è illuminata da lampade bagno.

elanandez

Proteggersi dal sole — il risultato di un lavoro congiunto dell’architetto e della natura. Recentemente высаженное albero con il tempo vi corona e darà ulteriore ombra.

IL TUO TURNO…
Vi piace una casa con cortile, вкопанным in un tumulo? Se si considera tale decisione è successo? Se hai incontrato un problema simile sul suo sito, condividi le tue esperienze e le tue foto nella sezione commenti!